[Curiosità] Come addormentarsi in due minuti

Mentre alcune persone riescono a dormire non appena la loro testa tocca il cuscino, altre invece lottano con il letto per l’intera notte.

Se rimani sveglio tutte le notti, con il cervello che continua ad elaborare pensieri, non temere, ci sono buone notizie! Di recente è stata rivelata una tecnica militare segreta che aiuta chiunque ad addormentarsi in soli due minuti.
La mancanza di sonno può rovinare la tua vita sociale con cali di attenzione, debolezza e stress.
Secondo quanto riferito, il trucco è utilizzato dall’esercito statunitense per aiutare i soldati ad addormentarsi in situazioni che sono tutt’altro che pacifiche, come sui campi di battaglia.

Il segreto è dettagliato nel libro Relax and Win: Championship Performance, che sebbene sia stato pubblicato per la prima volta nel 1981, ha recentemente ottenuto rilevanza internazionale.

Si pensa che i capi dell’esercito svilupparono la tecnica per garantire che i soldati non commettessero errori a causa della stanchezza.

Ecco come farlo:

 

  • Rilassa i muscoli del viso, tra cui lingua, mascella e muscoli intorno agli occhi
  • Abbassa le spalle un lato alla volta
  • Espirare, rilassando il petto seguito dalle gambe
  • Dovresti quindi dedicare 10 secondi a provare di svuotare la mente prima di pensare a una delle tre seguenti immagini:
    • Stai sdraiato su una canoa in un lago calmo, con nient’altro che un cielo azzurro sopra di te
    • Stai sdraiato su un’amaca di velluto nero in una stanza buia
    • Dici “non pensare, non pensare, non pensare” a te stesso ancora e ancora per circa 10 secondi.

Si dice che la tecnica funzioni per il 96% delle persone dopo sei settimane di pratica.

Ma non è solo nell’esercito che la mancanza di sonno può influenzare le tue prestazioni – siamo tutti a maggior rischio di diabete di tipo 2, malattie cardiache e incapacità di concentrarsi.

Se questo non dovesse funzionare, il dottor Neil Stanley, esperto di sonno, dice che il fattore più importante quando si tratta di addormentarsi è calmare la mente.

Per i più pragmatici, The Independent, in uno dei suoi articoli, specifica che “…non esiste un modo magico per addormentarti, devi trovare ciò che funziona per te, che sia la lettura, un bagno caldo, il tè alla camomilla, l’aromaterapia o l’ascolto dei Pink Floyd. Non importa quello che fai fintanto che ti impedisce di preoccuparti dello stress della giornata. “

Lascia un commento