[Alimentazione] Funghi: caratteristiche e valori nutrizionali

I funghi sono disponibili in diverse forme, dimensioni e colori. Quelli che non sono tossici sono abbastanza sani e anche gustosi. Per molti anni sono stati usati per la loro capacità unica di aggiungere sapore in molte cucine di culture diverse.
I funghi velenosi possono essere difficili da identificare in natura, quindi è sempre consigliabile acquistare da un negozio o un supermercato affidabile.
Quando scegli i tuoi funghi, assicurati che si sentano sodi, non siano umidi al tatto e siano privi di muffa. Possono essere conservati in un sacchetto di carta all’interno del frigorifero per circa cinque giorni. Spazzola via lo sporco e risciacqua leggermente quando sei pronto per usarli.
Non puoi sbagliare con i funghi. Sono senza grassi, a basso contenuto di sodio, a basso contenuto calorico e senza colesterolo. Sono anche ricchi di fibre, vitamine e minerali. I benefici nutrizionali variano a seconda del tipo di fungo. Ma nel complesso, sono una buona fonte dei seguenti nutrienti.

Benefici nutrizionali del mangiare funghi

Antiossidanti
Gli antiossidanti aiutano a proteggere il corpo dai dannosi radicali liberi che possono causare condizioni come malattie cardiache e cancro. Ti proteggono anche dai danni causati dall’invecchiamento e potenziano il tuo sistema immunitario.

Beta glucano
Il beta glucano è una forma di fibra alimentare solubile che è stata fortemente legata al miglioramento del colesterolo e all’aumento della salute del cuore. Può anche aiutare il corpo a regolare la glicemia, riducendo il rischio di diabete di tipo 2.

Vitamine del gruppo B.
I funghi sono ricchi di vitamine del gruppo B: riboflavina, niacina e acido pantotenico. La combinazione aiuta a proteggere la salute del cuore. La riboflavina è indicata per i globuli rossi. La niacina è utile per il sistema digestivo e per mantenere la pelle sana. L’acido pantotenico fa bene al sistema nervoso e aiuta l’organismo a produrre gli ormoni di cui ha bisogno.


Rame
Il rame aiuta il corpo a produrre globuli rossi, che vengono utilizzati per fornire ossigeno su tutto il corpo. Il minerale è anche importante per altri processi nel corpo, come il mantenimento di ossa e nervi sani.

Potassio
Il potassio è estremamente importante quando si tratta di cuore, muscoli e funzioni nervose.

Come mangiare i funghi
I funghi sono incredibilmente versatili. Puoi prepararli in tanti modi e abbinarli con ingredienti diversi. Affettateli crudi e saltateli in un’insalata, grigliateli o arrostiteli. I funghi funzionano bene come contorno, o come piatto principale per i vegetariani. Se non mangi molti funghi ora, vale la pena esplorare. Sperimenta con diverse ricette e aggiungi nutrienti extra ai tuoi pasti.

Lascia un commento