[Alimentazione]: 10 Cibi che causano Gonfiore!

Il gonfiore dopo aver mangiato è causato da gas o altri problemi digestivi ed è un problema molto comune. Circa il 16-30% delle persone dichiara di avere questo disturbo. In questo articolo vi elenchiamo quali sono i 10 alimenti che possono causare gonfiore. Vi daremo anche alcuni suggerimenti su cosa mangiare come possibile alternativa.

  1. Fagioli

I fagioli sono un legume che contengono elevate quantità di proteine ​​e carboidrati sani. I fagioli sono anche molto ricchi di fibre, oltre a diverse vitamine e minerali. Tuttavia, la maggior parte dei fagioli contiene zuccheri chiamati alfa-galattosidi, che appartengono a un gruppo di carboidrati chiamati FODMAP. Questi sfuggono alla digestione e sono poi fermentati dai batteri intestinali nel colon. Il gas è un sottoprodotto di questo processo.

Cosa mangiare in alternativa: Fagioli borlotti e fagioli neri possono essere più digeribili. Puoi anche sostituire i fagioli con cereali, carne o quinoa.

  1. Lenticchie

Le lenticchie sono legumi che contengono le stesse proprietà dei fagioli. A causa del loro elevato contenuto di fibre, possono causare gonfiore in individui sensibili. Questo è particolarmente vero per le persone che non sono abituate a mangiare molta fibra.

Tuttavia, se le lasciate a mollo per qualche ora ( o tutta la notte) prima della cottura, possono essere più facile da digerire.
Cosa  mangiare in alternativa: le lenticchie di colore chiaro sono generalmente più povere di fibre rispetto a quelle più scure e possono quindi causare meno gonfiore.

  1. Bevande gassate

Le bevande gassate sono un’altra causa molto comune di gonfiore, contengono elevate quantità di anidride carbonica. Quando bevi una di queste bevande, finisci per inghiottire grandi quantità di questo gas. Una parte del gas rimane intrappolata nel sistema digestivo, che può causare gonfiore e persino crampi.

Cosa bere in alternativa: l’acqua semplice è sempre la migliore. Altre alternative salutari includono tè e succhi di frutta.

  1. Grano

Il grano è stato molto controverso negli ultimi anni, principalmente perché contiene una proteina chiamata glutine. Per le persone con malattia celiaca o sensibilità al glutine, il grano provoca gravi problemi digestivi. Questo include gonfiore, gas, diarrea e dolori allo stomaco.
Cosa  mangiare in alternativa: ci sono molte alternative senza glutine, come avena, quinoa, grano saraceno, farina di mandorle e farina di cocco.

 

  1. Broccoli e altre verdure crocifere

La famiglia delle verdure crocifere comprende broccoli, cavolfiori, cavoli, cavoletti di Bruxelles e molti altri. Sono molto salutari e contengono molti nutrienti essenziali come fibra, vitamina C, vitamina K, ferro e potassio.

Tuttavia, contengono anche FODMAP, quindi possono causare gonfiore in alcune persone. Cucinare le verdure crocifere può renderle più facili da digerire.

Cosa  mangiare in alternativa: ci sono molte alternative possibili, inclusi spinaci, cetrioli, lattuga, patate dolci e zucchine.

  1. Orzo

L’orzo è un cereale comunemente consumato. È molto nutriente, poiché è ricco di fibre e contiene elevate quantità di vitamine e minerali come il molibdeno, il manganese e il selenio. A causa del suo alto contenuto di fibre, l’orzo integrale può causare gonfiore in individui che non sono abituati a mangiare molta fibra.

Cosa  mangiare in alternativa: l’orzo raffinato, come l’orzo perlato, può essere più facilmente tollerato. L’orzo può anche essere sostituito con altri cereali come avena, riso integralegrano saraceno.

  1. Prodotti lattiero-caseari

Il latte è altamente nutriente e un’ottima fonte di proteine e calcio. Ci sono molti prodotti caseari disponibili, tra cui latte, formaggio, crema di formaggio, yogurt e burro . Tuttavia, circa il 75% della popolazione mondiale non può digerire il lattosio, lo zucchero presente nel latte. Questa condizione è nota come intolleranza al lattosio, causa di gravi problemi digestivi. I sintomi includono gonfiore, gas, crampi e diarrea.

Cosa  mangiare invece: Sono disponibili anche prodotti a base di latte senza lattosio. Altre alternative al latte normale includono quello di cocco, mandorle, soia o riso.

  1. Mele

Le mele sono tra i frutti più popolari al mondo. Sono ricchi di fibre, vitamina C e antiossidanti e sono stati associati a una serie di benefici per la salute. Tuttavia, le mele sono anche note per causare gonfiore e altri problemi digestivi per alcune persone. I colpevoli sono il fruttosio (che è un FODMAP) e l’alto contenuto di fibre. Fruttosio e fibra possono entrambi essere fermentati nell’intestino crasso e possono causare gas e gonfiore. Le mele cotte possono essere più facili da digerire rispetto a quelle fresche.

Cosa mangiare invece: altri frutti, come banane , mirtilli , pompelmi, mandarini, arance fragole .

Lascia un commento